Arezzo Passioni Festival winter edition, arriva Macchiavelli: “Guccini? Ci siamo inventati il modo di cooperare a distanza”

  • Categoria: Music & News
  • Scritto da Guido Albucci
  • Visite: 31

Massimo Carlotto, Marco Malvaldi, Loriano Macchiavelli, Andrea Scanzi, Cecilia Strada, Marco Presta, Walter Veltroni. E ancora: Giovanni Veronesi e Adriano Panatta. Sette assi da calare tra dicembre e febbraio, due jolly per continuare a stupire. Sarà una seconda edizione ricchissima quella dell’Arezzo Passioni Festival Winter. “Sono lieto, perché molti protagonisti chiedono di tornare. Il circuito sta diventando una calamita per tanti autori di successo: significa che ci stiamo ritagliando uno spazio sempre più grande nel panorama dei festival letterari italiani”, ha esordito Andrea Scanzi, direttore artistico della kermesse.

E’ stato il salone del Circolo artistico di Arezzo ad ospitare l’anteprima dell’Arezzo Passioni Festival Winter 2017/2018, coordinato da Marco Meacci e Mattia Cialini. Sei date già fissate, dal 1° dicembre al 22 febbraio, un altro protagonista già prenotato (Malvaldi) e due grandi eventi di primavera (con Veronesi e Panatta) che, con probabili ulteriori sorprese, lanceranno l’edizione estiva 2018.

Ci stiamo consolidando – spiega l’ideatore della manifestazione, Marco Meacci – il Passioni Festival è diventato un evento talmente atteso che non possiamo esimerci dall’organizzarlo. Un grande impegno, uno sforzo notevole per creare eventi culturali di qualità ad ingresso gratuito”.

Una rassegna tra arte, musica, impegno sociale, cinema, spettacolo, sport e letteratura cui contribuiscono gli sponsor che hanno deciso di sostenere la manifestazione: Estra, Atlantide Adv, Ingram, Falcinelli Diamanti, Sabot, Italpreziosi e in collaborazione con La Feltrinelli Point, il ristorante La Pieve, Hotel Vogue, Tenuta Sette Ponti. Il festival gode inoltre del patrocinio del Comune di Arezzo.

E’ importante per noi supportare il Passioni Festival – ha detto il presidente di Estra Francesco Macrì – un appuntamento culturale nato per gli aretini e che sta crescendo, raggiungendo una dimensione nazionale”.

La data d’esordio è quella di venerdì 1° dicembre, quando arriverà ad Arezzo lo scrittore bolognese Loriano Macchiavelli che, intervistato da Andrea Scanzi, alle 17,30, presenterà il suo ultimo romanzo giallo “Tempo da Elfi”, edito da Giunti e scritto a quattro mani con il cantautore Francesco Guccini.

Il secondo appuntamento è fissato per la settimana prossima, venerdì 8 dicembre, sempre al Circolo artistico. Alle 21 torna l’ex vice presidente del Consiglio ed ex ministro dei beni culturali, Walter Veltroni, oggi scrittore e regista. Presenta il suo ultimo romanzo “Quando”.

Terzo e ultimo evento del 2017 alla libreria Feltrinelli sabato 16 dicembre. Alle ore 17,30 il conduttore radiofonico Marco Presta, anima della popolare trasmissione radio "Il ruggito del coniglio" presenta il suo libro “Accendimi”.

Il 2018 riparte dal Circolo artistico con la presentazione, venerdì 12 gennaio alle 21, del saggio “La guerra tra noi”: ospite Cecilia Strada, attivista per i diritti umani, giornalista e scrittrice. E’ stata presidentessa di Emergency dal 2009 al 2017.

E febbraio si aprirà con il grande regalo di Andrea Scanzi ad Arezzo, un recital – ad ingresso libero al pari degli altri eventi – dedicato alla straordinaria figura di un protagonista della commedia italiana come Francesco Nuti. “Tendiamo a dimenticare i nostri grandi – spiega Scanzi – e mi sento in dovere di raccontare e omaggiare una figura di enorme valore come Francesco, autentico punto di riferimento per il cinema italiano come Troisi, Verdone e Benigni. Ha diretto film incredibili: è un talento puro. L’ho anche conosciuto, più o meno quindici anni fa. Comunicherò a lui, e alla sua famiglia, l’idea dello spettacolo. Li inviterò e gli farò sentire tutto l’affetto mio e di Arezzo”. Appuntamento al Circolo artistico venerdì 9 febbraio alle 21.

Chiusura, per le date già fissate, giovedì 22 febbraio alle 21, sempre al Circolo artistico, con il ritorno dello scrittore Massimo Carlotto che presenterà il volume “Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane”.

Da stabilire, infine, la data dell'evento con Marco Malvaldi, che farà parte del circuito invernale, e quelle degli incontri con il regista Giovanni Veronesi e con l’ex campione di tennis Adriano Panatta, che animeranno la primavera del Passioni Festival. Tutti gli appuntamenti saranno trasmessi in diretta facebook sulla fanpage Arezzo Passioni Festival da Atlantide Adv.

“Non l’avevamo mai fatto prima, così, quando abbiamo deciso di scrivere un libro insieme, ci siamo inventati un modo per collaborare”. Loriano Macchiavelli è il grande ospite della prima tappa dell’Arezzo Passioni Festival Winter 2017/2018: nella cornice del Circolo artistico di Arezzo di Corso Italia 108, venerdì 1° dicembre alle 17,30, presenta – intervistato dal direttore artistico della manifestazione Andrea Scanzi - la sua ultima fatica letteraria ‘Tempo da Elfi’, edito da Giunti e scritto a quattro mani con Francesco Guccini. E alla vigilia dell’evento aretino parla dell’intesa lavorativa, ormai ventennale, che lo lega al cantautore emiliano.

“Ci siamo conosciuti a Bologna alla fine degli anni ‘60 – ricorda Macchiavelli – nell’ambito del mondo teatrale cittadino. Ci siamo ritrovati più tardi, erano ormai i primi anni Novanta. Abbiamo ripreso a frequentarci e una sera, a cena, mi raccontò una storia, che è poi diventata il nostro primo libro a quattro mani: ‘Macaronì. Romanzo di santi e di delinquenti’. Fu di Antonio Franchini, allora editor di Mondadori, l’idea del sodalizio letterario”.

E la collaborazione continua tutt’ora. “Ci siamo inventati un modo nostro di cooperare alla stesura di romanzi, finora ne abbiamo scritti otto insieme, e racconti. Ci incontriamo, decidiamo l’ossatura e ci dividiamo i compiti. Poi lavoriamo separati, ognuno cura la propria parte. Una volta a settimana ci incontriamo e mettiamo insieme i pezzi. Abitiamo a una quarantina di minuti d’auto l’uno dall’altro”.

Loriano Macchiavelli, classe 1934, è uno scrittore di pièces teatrali e di romanzi gialli e polizieschi. Ha frequentato l’ambiente teatrale bolognese sia come autore che come attore e organizzatore. Ha creato la figura del brigadiere Antonio Sarti, approdato in tv in due serie Rai. Dal 1997 collabora con Francesco Guccini, il loro romanzo “Macaronì” ha vinto il premio Alassio Centolibri. Ha fondato e dirige la rivista “Delitti di carta”.

Ad Arezzo, nell’ambito della kermesse coordinata da Marco Meacci e Mattia Cialini, porterà la sua ultima fatica letteraria “Tempo da elfi”.

Il luogo in cui gli eventi si svolgono è l’immaginario Casedisopra, paese di montagna, isolato e sospeso in una dimensione fuori dal tempo. Compaiono gli “elfi”, giovani che hanno deciso di vivere lontano dal mondo globalizzato: uno di loro viene trovato ammazzato in fondo a un dirupo. E per l’ispettore Poiana inizia l’indagine più difficile. “Gli elfi di cui parlo sono persone che esistono davvero, organizzate in comunità, e che vivono sugli Appennini ai confini tra Emilia e Toscana. Ma il bosco, la montagna hanno elementi di magia, di mistero e fascino che affiorano dalle pagine di questo romanzo, come di altri scritti con Francesco”, chiude Macchiavelli.

E allora non resta che attende l’incontro, prima tappa del Passioni Festival sostenuto da Atlantide Adv, Ingram, Estra, Falcinelli Diamanti, Sabot e Italpreziosi e in collaborazione con La Feltrinelli Point, il ristorante La Pieve, Hotel Vogue, Tenuta Sette Ponti e patrocinato dal Comune di Arezzo.

L’evento, al pari di tutti gli altri appuntamenti del circuito invernale, è trasmesso in diretta facebook sulla fanpage dell’Arezzo Passioni Festival.


Diretta Radio

Italia 5 TV
 
  NOW ONAIR Caricamento...  

New Hit

 Thegiornalisti Happy Christmas John
 Baby K Aspettavo solo te
 Benji & Fede Buona fortuna
 Gianna Nannini Cinema
 U2 Get Out of Your Own Way
 Carnaby Christmas girl
 Roby Facchinetti & Riccardo Fogli Le donne ci conoscono
 Sam Smith One last song
 Riki Aspetterò lo stesso
 Charlie Puth How long

TOP 10

 MinaCelentano Eva
 Tom Walker Leave a light on
 Jovanotti Oh, vita!
 Camila Cabello Havana (feat. Young Thug)
 J-Ax & Fedez Sconosciuti da una vita
 Cesare Cremonini Poetica
 Imagine Dragons Whatever it takes
 Jp Cooper She's on my mind
 Zucchero Un'altra storia
 Biagio Antonacci In mezzo al mondo

Diretta Sport

  1. Music & News
  2. TAG

Contatti

TEL +39 0575 52.94.60
SMS & WhatsApp 342 907 5 906
MAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Note Legali

Editore Gruppo Cinque S.R.L.
Sede legale Via Cavour, 4 - 52014 Poppi AR
Radio Italia 5 News Direttore Guido Albucci
Iscr. Trib. AR 25/1976 14542 Iscr. ROC N. 17517
Licenza SIAE N. 1 del 26 marzo 2013
Licenza SCF 330/03 del 28.11.2003