Alloggi popolari a Bibbiena: nuovo bando ad esaurimento e verifiche attivate dall'amministrazione comunale

  • Categoria: Music & News
  • Scritto da Redazione Radio Italia 5
  • Visite: 236

Il Comune di Bibbiena ha pubblicato un nuovo bando ad esaurimento per gli alloggi popolari che scade il 31 dicembre prossimo. Il Comune di Bibbiena, però, su questo fronte va oltre e nel 2018 farà partire delle verifiche puntuali sui nuclei familiari che usufruiscono attualmente dei 76 alloggi per capire se nel tempo esistono per tutti le condizioni adeguate per continuare ad usufruire del servizio. A questo proposito interviene l’Assessore Matteo Caporali

Alloggi popolari a Bibbiena: nuovo bando ad esaurimento e verifiche attivate dall'amministrazione comunale

Caricato Lunedì 11 Dicembre 2017 in Music & News | 236 visualizzazioni

“La volontà di questa amministrazione va nella direzione di avere una maggiore giustizia sociale e soprattutto per comprendere se la macchina degli aiuti funziona davvero o si limita ad essere una prassi assistenzialistica. Mi spiego meglio. Le case popolari servono nei momenti di bisogno effettivo, di urgenze legate a problemi economici dei nuclei familiari. Se una famiglia rimane per vent’anni in un alloggio popolare significa che la macchina del sociale ha fallito completamente.  In sostanza, chi ha già una collocazione verrà sottoposto ad ulteriore verifica delle condizioni attuali della famiglia”, commenta l’Assessore Matteo Caporali  La verifica inizierà nel 2018 e Caporali spiega: “Partiranno controlli puntuali per valutare lo stato reale ed attuale delle 76 famiglie che oggi sono collocate negli alloggi popolari. Questo perché ci auguriamo vivamente che in questi anni le condizioni dei suddetti nuclei sia cambiata in meglio”. Caporali evidenzia anche un altro aspetto: “I nostri alloggi popolari sono occupati dal 70% da famiglie italiane. Questo per evitare che si possa fare della facile demagogia in merito. Quello dei bandi è un percorso che funziona ma aggiungendo una verifica vogliamo rendere il sociale ancora più adeguato alle esigenze del territorio. Quando si parla di sociale come amministrazione agiamo sempre seguendo le regole, ma anche un senso di giustizia sociale e una volontà di aiutare coloro che sono realmente in difficoltà. La famiglia che soffre va aiutata a superare i momenti di empasse, ma in un’ottica di crescita sociale e non di visione assistenzialistica pure”.


Diretta Radio

Italia 5 TV
 
  NOW ONAIR Caricamento...  

New Hit

 Laura Pausini Frasi a metà
 Alvaro Soler La Cintura
 Biagio Antonacci Mio fratello (feat. Mario Incudine)
 Annalisa Bye bye
 Ermal Meta Dall'alba al tramonto
 Camila Cabello Never be the same
 Dear Jack Non è un caso se l'amore è complicato
 Fabrizio Moro L'eternità (il mio quartiere) (feat. Ultimo)
 Noemi Porcellana
 Sfera Ebbasta Cupìdo (feat. Quavo)

TOP 10

 Ghali Cara Italia
 Imagine Dragons Next to me
 Thirty Seconds to Mars Dangerous night
 Rudimental  These days (feat. Jess Glynne, Macklemore & Dann Caplen)
 Justin Timberlake Say something (feat. Chris Stapleton)
 5 Seconds of Summer Want you back
 Bazzi  Mine
 Kendrick Lamar & Sza All the stars
 Cesare Cremonini Nessuno vuole essere Robin
 Jovanotti Le canzoni

Diretta Sport

  1. Music & News
  2. TAG

Contatti

TEL +39 0575 52.94.60
SMS & WhatsApp 342 907 5 906
MAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Note Legali

Editore Gruppo Cinque S.R.L.
Sede legale Via Cavour, 4 - 52014 Poppi AR
Radio Italia 5 News Direttore Guido Albucci
Iscr. Trib. AR 25/1976 14542 Iscr. ROC N. 17517
Licenza SIAE N. 1 del 26 marzo 2013
Licenza SCF 330/03 del 28.11.2003