Radio Italia 5 logo

Emergenza neve: il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi risponde ai sindaci di Badia Tedalda e Sestino

  • Categoria: Music & News
  • Scritto da Redazione Radio Italia 5
  • Visite: 241

Emergenza neve e gelo a Badia Tedalda e Sestino:"Caro Governatore, abbiamo fatto tutto il possibile per fronteggiare l'emergenza neve, ma adesso abbiamo bisogno del tuo aiuto. Se ci sei, batti un colpo!” Il presidente dell'Unione Montana dei Comuni della Valtiberina e Sindaco di Badia Tedalda, Alberto Santucci ed il sindaco di Sestino, Marco Renzi, hanno scritto una Pec al governatore Enrico Rossi: “A Badia Tedalda disagi continui da giorni: Rossi se ci sei batti un colpo”. La richiesta è che i tecnici regionali raggiungano le zone colpite dal maltempo, al fine di verificare la situazione e dichiarare lo stato di calamità locale. Come azione concreta in tutela dei due comuni valtiberini, si auspica l’erogazione immediata di ventimila euro per Badia Tedalda e quindicimila euro per Sestino per pagare "carburante e sale, gli straordinari e i pasti degli operai dei vari Enti coinvolti, l’aumento dei costi rispetto alle previsioni di bilancio per i servizi spartineve in convenzione con le ditte esterne dovuti all’eccezionalità degli eventi atmosferici, la manutenzione e riparazione dei macchinari dato l’utilizzo intenso di questi giorni". Il presidente della Regione ha accolto l'appello lanciato dai sindaci dei Comuni di Badia Tedalda e Sestino, entrambi in provincia di Arezzo, in grande difficoltà dopo l'ondata di maltempo dei giorni scorsi. Il presidente ha quindi annunciato di aver dato mandato di eseguire nei tempi più rapidi possibili il sopralluogo per verificare i presupposti per la dichiarazione dello stato di emergenza regionale. Guido Albucci ha intervistato Alberto Santucci 

Emergenza neve: il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi risponde ai sindaci di Badia Tedalda e Sestino

Caricato Sabato 03 Marzo 2018 in Music & News | 241 visualizzazioni

Dopo il secondo passaggio della perturbazione Burian nella giornata di ieri, la Valtiberina e in particolare i comuni montani di Badia Tedalda e Sestino, si trovano a dover fronteggiare numerosi disagi, dovuti alle grandi quantità di neve accumulate in questi giorni di maltempo. Disagi che hanno riguardato non solo la viabilità e sicurezza stradale, ma anche le scuole, le imprese e le attività del territorio. Impiegate tutte le energie e risorse a disposizione degli enti locali. “I disagi iniziali sono ampiamente peggiorati negli ultimi giorni – scrive Santucci – le neve si è accumulata sulla neve già caduta, le temperature sono polari, le strade diventano sempre più strette e c’è bisogno dell’aiuto della Regione.”

 

 


Diretta Radio

Italia 5 TV
 
  NOW ONAIR Caricamento...  

New Hit

Fabio Rovazzi Faccio quello che voglio (feat. Emma, Al Bano e Nek)
The Kolors Come le onde (feat. J-Ax)
 Bob Sinclar I believe
Ermal Meta Io mi innamoro ancora
 Alice Merton Lash out
Jovanotti Viva la libertà
Sfera Ebbasta Ricchi per sempre
Thirthy Seconds to Mars Rescue me
 Matt Simons We can do better
Sam Smith Baby, you make e crazy

TOP 10

 Takagi & Ketra Amore e capoeira (feat Giusy Ferreri & Sean Kingston)
 Zedd The middle
 Carl Brave  Fotografia (feat. Francesca Michielin & Fabri Fibra)
Elodie ft. Michele Bravi & Guè Pequeno Nero Bali
 Calvin Harris  One kiss (feat. Dua Lipa)
 Thegiornalisti Felicità puttana
 Boomdabash & Loredana Bertè Non ti dico no
 Le Vibrazioni feat. Jake La Furia Amore Zen
 Lenny Kravitz  Low
 Alvaro Soler La cintura

Diretta Sport

  1. Music & News
  2. TAG

Contatti

TEL +39 0575 52.94.60
SMS & WhatsApp 342 907 5 906
MAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Note Legali

Editore Gruppo Cinque S.R.L.
Sede legale Via Cavour, 4 - 52014 Poppi AR
Radio Italia 5 News Direttore Guido Albucci
Iscr. Trib. AR 25/1976 14542 Iscr. ROC N. 17517
Licenza SIAE N. 1 del 26 marzo 2013
Licenza SCF 330/03 del 28.11.2003