Radio Italia 5 logo

Music & News

Il Presidente della Repubblica Mattarella all'assemblea Anci di Arezzo. Decaro riconfermato al vertice

  • Categoria: Music & News
  • Scritto da Redazione Radio Italia 5
  • Visite: 8

Primo giorno dell'assemblea nazionale dell'Anci, l'Associazione nazionale comuni d'Italia e giornata storica per la città di Arezzo: i 1.500 sindaci riuniti al Centro Affari e Convegni, che hanno riconfermato per acclamazione alla presidenza Anci Antonio Decaro per i prossimi tre anni, hanno ricevuto la visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Vi proponiamo il discorso del Capo dello Stato e al termine del primo giorno di lavori, le considerazioni del riconfermato presidente Antonio Decaro, sindaco di Bari, l'ospitante Alessandro Ghinelli sindaco di Arezzo, il primo cittadino della Capitale, Virginia Raggi e il sindaco di Montevarchi e presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini

Mattarella, Decaro, Ghinelli, Raggi, Silvia Chiassai Martini

Caricato Mercoledì 20 Novembre 2019 in Music & News | 8 visualizzazioni

L’Arte della rinascita: ad Arezzo una mostra contro la violenza sulle donne

  • Categoria: Music & News
  • Scritto da Redazione Radio Italia 5
  • Visite: 16

In vista del 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, un evento positivo in favore «dell’eliminazione della violenza contro le donne» All’inaugurazione della mostra-evento ideata dall’Associazione Pronto Donna-Centro Antiviolenza, dalla Associazione Fotografica Imago Aps, dalla scuola di danza La Piccola Etoile e ospitata dal Museo Archeologico Nazionale di Arezzo “Gaio Cilnio Mecenate”, il tema di donne e di rinascita viene introdotto proprio da donne, quelle donne che hanno deciso di collaborare e di creare insieme uno spettacolo così toccante: Loretta Gianni, presidente dell’Associazione Pronto Donna-Centro Antiviolenza, Elisa Rossi direttrice artistica della scuola di danza La Piccola Etoile, Rosaria Chimenti segretaria dell’Associazione Fotografica Imago Aps e la direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Arezzo “Gaio Cilnio Mecenate”, Maria Gatto. Il connubio tra arte scritta, rappresentata dalle poesie di Patrizia Fazzi, musica, danza, fotografia ma anche testimonianza, trascina gli ospiti in un vortice che, avvolgendoci inizialmente in un silenzio assordante, conduce poi davanti alla realtà più cruda, non più protetta da silenzi. Alla fine del percorso c’è però la rinascita, la speranza, la possibilità di uscire dal vortice più oscuro che ci aveva risucchiati in precedenza. 

Loretta Gianni e Maria Gatto

Caricato Lunedì 18 Novembre 2019 in Music & News | 16 visualizzazioni

Le date e gli orari per chi volesse assistere:

L’Arte della Rinascita comprende una mostra fotografica stabile dal 15 al 25 novembre mentre la performance art sarà in programma nei giorni 16-17 e 22-23-24 novembre dalle ore 15 alle 19.

Il 25 novembre invece l’esperienza sarà riservata alle scuole, con orario 10-13.

La performance art sarà ripetuta quattro volte al giorno per ciascuna data (escluso il 25 novembre), alle ore 15:30, 16:30, 17:30 e 18:30 e potranno assistere gruppi di massimo 15 persone.
Lo spettacolo e la mostra fotografica sono a ingresso gratuito.

È possibile prenotare posti per la performance presso la biglietteria del Museo Archeologico Nazionale ‘Gaio Cilnio Mecenate’ o su www.eventbrite.it al link https://www.eventbrite.it/e/larte-della-rinascita-tickets-79216949027

"Lupo racconta la Sma", un libro con 12 favole illustrate per raccontare l’atrofia muscolare spinale

  • Categoria: Music & News
  • Scritto da Redazione Radio Italia 5
  • Visite: 26

L’atrofia muscolare spinale, detta Sma, colpisce circa 100 ila persone in Toscana, dove ogni anno si registrano 10 nuovi casi. Molte forme lievi o moderate di questa malattia genetica, che compromette la salute dei motoneuroni, le cellule che regolano l’attività dei nostri muscoli, e che fa perdere progressivamente la forza muscolare e il movimento, sono però ancora segnalate tardivamente. Se è vero infatti che con la SMA si nasce, è tuttavia anche vero che la malattia può manifestarsi in età adulta per esempio con una regressione delle proprie funzioni motorie. Fondamentale è pertanto riconoscere tempestivamente i sintomi spia del suo esordio nei bambini come negli adulti. Il fattore tempo è infatti essenziale per un’efficiente presa in carico e per avviare un corretto percorso terapeutico che dia la massima efficacia possibile. Centri specializzati della Toscana sono attrezzati per formulare una diagnosi precoce con una visita specialistica e un test di genetica molecolare. Un libro di 12 favole illustrate, intitolato “Lupo racconta SMA”, è stato inoltre realizzato per far conoscere a tutti la malattia. Nato come strumento di divulgazione, è disponibile oltre che nel formato cartaceo anche come ebook scaricabile gratuitamente dai siti care.togetherinsma.it, kobo.com, feltrinelli.it e mondadoristore.it. Manuela Campanelli ha incontrato il prof. Gabriele Siciliano, professore universitario di Neurologia al Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università di Pisa 

Il prof. Gabriele Siciliano, professore universitario di Neurologia al Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale dell’Università di Pisa

Caricato Sabato 16 Novembre 2019 in Music & News | 26 visualizzazioni

Ritrovata Aleandra, la donna scomparsa da Pratovecchio Stia. Il caso su era finito su "Chi l'ha visto"

  • Categoria: Music & News
  • Scritto da Redazione Radio Italia 5
  • Visite: 18

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena – Nucleo Operativo e Radiomobile e Stazione di Pratovecchio – Stia hanno rintracciato Checcacci Aleandra, classe 1976, allontanatasi dalla casa famiglia di Pratovecchio – Stia all’inizio dell’agosto scorso. Il “caso” era stato affrontato anche dalla trasmissione televisiva “Chi l’ha visto” proprio la settimana scorsa. La vicenda, di grande sofferenza personale, trova il suo epilogo a Saronno in provincia di Varese. I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena, dopo una preliminare attività volta a ricostruire gli ultimi movimenti della donna, si sono concentrati sulla sua cerchia relazionale, sui rapporti con un’amica di Bibbiena in particolare, vicina un tempo alla sua defunta madre. Dal momento in cui era stata denunciato l’allontanamento di Aleandra infatti, il suo telefono si era spento in zona Firenze senza più riaccendersi. Attraverso una serie di riscontri testimoniali, si è appreso che la donna era stata, fin dalla sua scomparsa, ospitata da persone residenti in Lombardia. Sono in corso ulteriori approfondimenti finalizzati ad accertare il ruolo di queste ultime nel suo allontanamento che, al momento, rimane volontario. A seguire, si è accertato che proprio nelle prime ore del 12 novembre 2019, Aleandra era stata trasportata in stato confusionale, ma in buono stato di salute generale, all’Ospedale di Saronno in provincia di Varese. I Carabinieri di Bibbiena hanno allertato i colleghi del posto, i quali hanno accertato l’identità della donna che tuttora rimane ricoverata per accertamenti. Il comandante la stazione de Carabinieri di Bibbiena, capitano Giuseppe Barbato, racconta l'attività svolta dall'Arma casentinese 

Cap. Giuseppe Barbato

Caricato Mercoledì 13 Novembre 2019 in Music & News | 18 visualizzazioni

Giuliano Sangiorgi dei Negramaro: il ritorno ad Arezzo, dove tutto era iniziato

  • Categoria: Music & News
  • Scritto da Redazione Radio Italia 5
  • Visite: 52

Nell'ambito di Sudwave Festival & Convention, è tornato ad Arezzo un grande amico del festival, Giuliano Sangiorgi, voce dei Negramaro. E' stato uno degli appuntamenti clou, tenutosi al Circolo Artistico, durante il quale la voce salentina ha raccontato la sua storia, che vede intrecciarsi nei destini e nel percorso Arezzo Wave: i giovani Negramaro parteciparono al contest di band emergenti, dove arrivarono secondi. Il loro successo è poi storia comune tra tutti gli appassionati della musica italiana ed internazionale: una storia che può servire da esempio ai tanti giovani talenti che frequentano in queste ore la città di Arezzo, pieni di energia e ambizioni. Giuliano Sangiorgi ha parlato del suo rapporto con la musica e con gli altri componenti dei Negramaro. 

Giuliano Sangiorgi, voce e frontman dei Negramaro

Caricato Lunedì 11 Novembre 2019 in Music & News | 52 visualizzazioni


Diretta Radio

Diretta TV
 
  NOW ONAIR Caricamento...  

New Hit

 Orphans Coldplay
Stupida Allegria Emma
Lose you to love me Selena Gomez
Calci e pugni Marco Mengoni
 Good as hell
lizzo
Una canzone che non so Gazzelle
Se ti potessi dire Vasco Rossi
Quando nessuno ti vede Willie Peyote
Faith Galantis
Lascia un segno Fabri Fibra

TOP 10

GHALI TURBOCOCCO
 TIROMANCINO VENTO DEL SUD
 ACHILLE LAURO 1969
 JOVANOTTI

 

NUOVA ERA (FEAT. DARDUST)

 BRUCE SPRINGSTEEN THERE GOES MY MIRACLE
CALCUTTA SORRISO (MILANO DATEO)
LE VIBRAZIONI L'AMORE MI FA MALE
 TAKAGI & KETRA JAMBO (FEAT. OMI & GIUSY FERRERI)
LIGABUE

POLVERE DI STELLE

BENJI&FEDE

DOVE E QUANDO

Diretta Sport

  1. Music & News
  2. TAG

Contatti

TEL +39 0575 52.94.60
SMS & WhatsApp 342 907 5 906
MAIL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Note Legali

Editore Gruppo Cinque S.R.L.
Sede legale Via Cavour, 4 - 52014 Poppi AR
Radio Italia 5 News Direttore Guido Albucci
Iscr. Trib. AR 25/1976 14542 Iscr. ROC N. 17517
Licenza SIAE N. 1 del 26 marzo 2013
Licenza SCF 330/03 del 28.11.2003